corso gis napoli

Corso Gis Base – Partono le iscrizioni!

Riscatto Urbano organizza in collaborazione con KUMEA srl il CORSO DI FORMAZIONE “GIS BASE”

Il corso è articolato in 8 lezioni della durata di 5 ore (40 h complessive) dedicate all’utilizzo dei sistemi informativi geografici con i docenti arch. Luigi Scarpa e l’ing. Massimiliano Moraca.

17 Novembre – 16 Dicembre

**CERTIFICAZIONE AICA**
Al termine del corso avrai anche la possibilità di sostenere a prezzo agevolato l’esame per il conseguimento della Certificazione Europea Aica ECDL Gis, grazie alla partnership con il Centro Studi Informatici Farnese.

Programma del corso e il materiale fornito:

Il corso sarà di tipo frontale con lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche con l’impiego del software QGIS installato sulle attrezzature individuali dei partecipanti.
lez.1 – Principi di cartografia: concetto di scala, tipi di carte, cartografia tecnica, cartografica tematica, cartografia di analisi; principi di geografia quantitativa: tipi di rappresentazione cartografica, livelli di rappresentazione; principi di geostatistica: classificazione, media, mediana, moda e deviazione standard;
lez. 2 – Principi di topologia: relazioni topologiche e loro distinzioni; la piattaforma QGIS: interfaccia grafica, caricamento di vettori e raster, scala, visualizzazioni di livelli di scala e zoom, misure di aree e distanze;
lez. 3 – Principi di Geodesia e Sistemi di Riferimento: distinzione tra geoide ed ellissoide, sistemi di riferimento, datum e reti geodetiche; struttura dei dati nei GIS: dati vettoriali, dati raster; funzioni di selezione in ambiente GIS;
lez. 4 – Importazione dei dati CAD in ambiente GIS; operazioni sulle tabelle;
lez. 5 – Editing dei dati vettoriali: creazione di vettori, modifica di vettori ed accenni alle operazioni di analisi vettoriale; georeferenziazione dei Raster;
lez. 6 – Analisi vettoriale;
lez. 7 – Rappresentazione ed impaginazione di una cartografia;
lez. 8 – Esercitazione di riepilogo finale con simulazione della prova d’esame (Test Ecdl Aica)

A tutti i partecipanti sarà rilasciata copia del materiale didattico utilizzato:

  • copia dei manuali in italiano ove disponibili degli strumenti tool GIS utilizzati;
  • copia delle banche dati di pubblica distribuzione – Open Data (es. provenienza Ministero Ambiente, Regione, Ente Parco, etc) e quelle utilizzate per le esercitazioni;
  • piattaforma GIS QGIS rel. 2.XX;
  • software free per il cambio di SR (Sistema di Riferimento).

E’ stata inoltre attivata la procedura presso il Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori per il riconoscimento dei Crediti Formativi Professionali.

CLICCA QUI PER INFO E ISCRIZIONI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *